HomeEventCasarano (LE) 8 e 9 novembre 2023: Lettere e parole per conoscersi e scoprire insieme la bellezza della diversità

Casarano (LE) 8 e 9 novembre 2023: Lettere e parole per conoscersi e scoprire insieme la bellezza della diversità

Bozza evento ass Montessori 2023 - 1

L’Associazione Montessori Ionico Salentina, in collaborazione con l’IC Polo 2 di Casarano, organizza l’incontro dal titolo “Lettere e parole per conoscersi e scoprire insieme la bellezza della diversità” previsto per le giornate di mercoledì 8 e giovedì 9 novembre preso la Scuola primaria di via Messina.

L’8 novembre alle ore 16,00 si terranno i saluti e l’introduzione all’incontro con Carla Pisanelli, Dirigente Scolastico dell’IC Polo 2 di Casarano, e Demetrio Ria, Professore di Pedagogia Sperimentale presso l’Università del Salento.

Dopodiché dalle 16,30 dell’8 novembre l’incontro sarà dedicato ai docenti di scuola dell’infanzia e di prima e seconda classe di scuola primaria; alle 16,30 del 9 novembre l’incontro sarà per i docenti di terza, quarta e quinta classe di scuola primaria.

Sia l’8 che il 9 novembre interverranno Patrizia Enzi, Presidente dell’Associazione Perle Montessori Brescia, insegnante Montessori e formatrice dell’ONM, e Maristella Arrigoni, educatrice e formatrice di Laboratori di lettura per l’infanzia.

Dalle 17,30 alle 19,30 sono previsti laboratori sul tema dell’inclusione tramite l’utilizzo di albi illustrati.

L’incontro è riservato ai docenti dell’IC Polo 2 di Casarano, ma potranno partecipare anche altri 15 docenti esterni previa prenotazione al numero 3405837613 dalle ore 16,00 alle ore 18,00.

Segreteria ONM

Ti potrebbero interessare
Chiusura 26 aprile 2024

Si comunica che l’Ufficio di Presidenza dell’Opera Nazionale Montessori rimarrà chiuso venerdì 26 aprile 2024. Segreteria ONM

Atti della Tavola Rotonda “Cogito cum digito?”

L’ONM con piacere rende disponibili gli Atti della Tavola Rotonda Cogito cum digito?, curata da Elisabetta Scoppola dell’Università di Roma Tre, tenutasi il 17 aprile 2023 con i seguenti interventi: Giorgio Parisi, Enrico Arbarello, Monica Ciavatti Bionducci, Franco Ghione, Francesco Manzo, Daniele Pasquazi,