HomeRicerca del personaleRicerca diversi profili a Roma

Ricerca diversi profili a Roma

Una scuola dell’infanzia paritaria sita in Roma (zona Arco di Travertino) cerca diversi profili per supplenze o sostituzioni. Di seguito i requisiti:

  • Insegnanti abilitate/i: diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001–2002 o Laurea in Scienze della formazione primaria LM – 85bis; Laureande/i iscritte/i al 3° anno Scienze della formazione primaria LM – 85bis.
  • Insegnanti di sostegno: diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001–2002 o Laurea in Scienze della formazione primaria LM – 85bis; Laureande/i iscritte/i al 3° anno Scienze della formazione primaria LM – 85bis; TFA sostegno; esperienza pregressa di almeno due anni in servizi scolastici nella fascia d’età da tre a sei anni nel ruolo di insegnante di sostegno
  • Insegnanti di inglese: certificazione di lingua inglese C1; esperienza pregressa di almeno due anni in servizi scolastici nella fascia d’età da tre a sei anni nell’insegnamento della lingua ai bambini.
  • Laureati/e in psicologia esperti in pedagogia speciale: esperienza pregressa di almeno due anni in servizi scolastici nella fascia d’età da tre a sei anni in ruoli di sostegno.


Sarà considerato titolo preferenziale l’aver conseguito il diploma di differenziazione didattica Montessori per la Scuola dell’Infanzia rilasciato dall’Opera Nazionale Montessori.

Per candidarsi inviare un cv aggiornato con autorizzazione al trattamento dei dati secondo la normativa privacy all’indirizzo email: info@montessori.it

Segreteria ONM

Ti potrebbero interessare
Roma: i venerdì della matematica 2024–2025 VIII^ edizione

L’ONM-ETS propone per il settimo anno, grazie al successo che hanno avuto, i laboratori di formazione per la didattica della matematica. I principi montessoriani, convalidati dalle più recenti ricerche neuroscientifiche, si possono proporre nell’ambito matematico anche nelle scuole ad indirizzo

Importanti aggiornamenti per Educatori e Pedagogisti

In attuazione della legge n. 55/2024 iniziano a essere nominati i Commissari regionali incaricati di definire le norme e la modulistica per l’iscrizione agli albi degli educatori e dei pedagogisti. In alcune regioni, la modulistica è già disponibile sui siti